To Top
Cocktail Bar

The Soda Jerk

‘’Cocktails to share’’ in un locale dalle affascinati atmosfere di uno speakeasy americano

Soda Jerk: ‘’a person who prepares and serves sodas and ice cream at a soda fountain’’. L’immagine ci riporta subito indietro nell’America degli anni ‘30, direttamente al bancone di un diner di periferia. Ad accolgliere la clientela è il soda jerk, vestito di tutto punto con un cappellino alla marinaretta ed un papillon nero che spicca eccentrico sul completo bianco immacolato. Il sorriso smagliante dietro alla fontana di soda alla spina. Un fiume di bibite frizzanti che scorre sino allo scoccare della mezzanotte, quando le luci del locale si fanno più calde e l’atmosfera fumosa.

The Soda Jerk

È l’epoca del ‘’The Noble Experiment’’ che proibisce la vendita e mette al bando gli alcolici. È a quest’ora della notte che il soda jerk cambia volto e diventa bartender. Se vi è venuta sete, di gassosa o di un proibitissimo cocktail, se avete un’improvvisa nostalgia dei ruggenti anni ’20 The Soda Jerk fa al caso vostro. Nel cuore della movida Veronese, questo locale è uno dei punti fermi per chi ama bere bene. Ad un ponte di distanza dalla casa di Giulietta, ad una prima occhiata potrebbe passare inosservato. Ma si sa, le cose più difficili da ottenere, e da trovare, sono quelle che ci fanno più gola. All’esterno del locale infatti non ci sono insegne e per entrare dovrete suonare un campanello. Una volta varcata la sua soglia verrete accolti da un clima d’altri tempi.

The Soda Jerk

I proprietari, Tommy e Claudio, vi accompagneranno per mano nel passato degli speakeasy degli anni del proibizionismo americano attraverso cocktail classici e reinventati. Ne è la prova il loro Amarincuore, rivisitazione del classico americano impreziosito da alghe nori, mandorle e sale nero. Per iniziare con il piede giusto la serata non fatevi scappare il Wild Wild Sour: Wild Turkey bourbon, amaro averna, limone salato, basilico e smoked albume. Ed attenti al loro motto: ‘’shake it up, shake it, don’t break it, it took your barman two minutes to make it’’(scuotilo, scuotilo ma non romperlo, ci sono voluti 2 minuti al tuo barman per farlo)!

The Soda Jerk

Se siete nel mood giusto dopo qualche cocktail e una chiacchiera sull’arredamento del locale non lasciatevi scappare il loro Gran Finale (a sorpresa): rum, tiramisù, lychee, melissa, cardamomo e savoiardo.
Per i palati più esigenti non manca un menù food ad accompagnare i cocktail, tra hot dog americani, ostriche e caviale. Se non sapete cosa scegliere lasciatevi consigliare. Fidatevi di loro e del loro motto: The Soda Jerk è ‘’la cura per tutto’’.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di verona e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

I Migliori Locali in Zona Soupra

Non sapete cosa significa Soupra? Ma South of (Fondazione) Prada, ovviamente. Dopo il successo di Nolo, che ha sua volta prendeva ispirazione dagli ormai più che sdoganati acronimi newyorkesi come Nolita (“north of Little Italy”) o Tribeca (che starebbe per “triangle below Canal Street”), noi milanesi ci abbiamo preso gusto e ci siamo inventati nuovi [...]

I Cocktail Bar e le Enoteche a Roma da Provare ad Aprile

Benvenuti nel cuore della Città Eterna, dove l'arte del cocktail raggiunge livelli di eccellenza e creatività unici nel loro genere. Aprile è il mese perfetto per scoprire i migliori cocktail bar e lasciarsi sorprendere dalle esperienze di mixology più innovative e avanguardistiche: dai locali storici e raffinati ai moderni speakeasy nascosti nei vicoli più suggestivi, [...]

Elite by Kilburn: un nuovo aperitivo fresco e creativo

Cambia il format, restano esclusività ed eccellenza. Questa potrebbe essere la sintesi del nuovo corso di Elite by Kilburn, sushi & cocktail club in Porta Venezia. Fratello di Kilburn, cocktail bar nato dall’ esplosivo connubio tra anima inglese e stile milanese, Elite punta invece su un’altra inedita liaison, quella tra sushi e cocktail. E con [...]

Moebius Spring Party 2024: un Appuntamento Imperdibile per gli Amanti della Mixology

Durante la Milano Mixology Experience, importante iniziativa dedicata al mondo della mixology e della bar industry internazionale, che si terrà al Superstudio Maxi dal 17 al 19 marzo, Moebius organizza il Moebius Spring Party 2024, una speciale serata di festa, ovviamente sotto il segno del buon bere. In occasione di questa spettacolare iniziativa, una line [...]

Principe Bar

Piazza della Repubblica, 17 20124 Milano

Ai suoi tavolini si sono accomodate leggende del passato come Maria Callas, Evita Peron e Charlie Chaplin e icone di oggi come George Clooney, Elton John, Beyoncé, Madonna e Robert De Niro. Il Principe Bar dell'hotel Principe di Savoia, strategicamente situato in piazza della Repubblica, da decenni è un vero place to be per la [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2024 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969