To Top
Street Food

Vinaino Fiorenza

Solo sapori autentici

Due location, una sola anima. Da Vinaino Fiorenza assaggerete l’anima genuina dello street food fiorentino. L’amore per la Toscana, per il suo territorio e i suoi prodotti locali è qui il vero protagonista, presente in ogni dettaglio: dal decor interno fino al menù e i prodotti tipici gourmet che potrete acquistare per gustare anche a casa tutti gli odori e i sapori di questa terra meravigliosa.

Le location, come abbiamo detto, sono due. Una alle Cappelle Medicee e una in Piazza della Signoria. Quella di Piazza della Signora, precisamente in Via Vacchereccia, praticamente davanti a Rivoire, è la più piccola e anche la più vicina al concetto di street food. È qui che abbiamo provato un assaggio di questo campione delle eccellenze toscane. Un locale piccolo, pieno di dettagli familiari e caratteristici, che condensa nel suo spazio lo stesso spirito delle storiche trattorie della città e il mood della sua cultura gastronomica.

Ma cosa si mangia di preciso da Vinaino Fiorenza? Ovviamente le schiacciate fiorentine, un prodotto che negli anni è passato dall’essere un cibo umile e quasi “popolare” a elemento centrale della gastronomia street cittadina. Il resto dell’offerta si attiene a questa semplicità: taglieri di salumi e formaggi e prodotti gastronomici da acquistare, che recano tutti l’inconfodibile orma di stile del Vinaino.

I salumi e formaggi toscani con cui farcire la vostra schiacciata sono molti. Si va dal classico prosciutto crudo all’accoppiata prosciutto cotto e pecorino, con declinazioni capresi, versioni con la crema al tartufo, con la porchetta e apparizioni di prodotti più da “insider” della gastronomia toscana come il capocollo o la sbriciolona con semi di finocchio e vino rosso.

Nei taglieri troviamo una varietà ancora maggiore con le diverse stagionature di finocchiona e sbriciolona, il capocollo alle erbe aromatiche e il pecorino, anche questo a diverse stagionature. Non mancano nemmeno opzioni vegetariane per chi non ama la carne, un tagliere con pecorino tartufato e uova di quaglia e poi il piatto di crostini tipici con fegatini, burro e acciughe, salsiccia e stracchino, perfetti da abbinare a un buon calice di vino rosso della casa, un Chianti Rufina da provare assolutamente.

Chi volesse prolungare il piacere dell’esperienza, potrà andare da Vinaino come si va da un droghiere per acquistare una serie ristretta ma davvero eccellente di prodotti gastronomici come il ragù di cinghiale, il ragù di Chianina e quello ai funghi porcini; e oltre a questi troverete la ribollita, i fagioli tipici con salvia e aglio e il famoso patè di fegatini da spalmare sul pane.

Un posticino piccolo, insomma, ma perfetto a livello logistico e soprattutto equipaggiato con tutto quello che può servirvi per assaporare l’autentica, genuina Toscana anche con un pasto veloce e semplice. Tutti prima o poi hanno bisogno di un panino al volo, ora sapete dove trovarlo.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Enoteca Pinchiorri

Via Ghibellina, 87 50122 Firenze

Incastonato nell’incantevole centro storico di Firenze, a pochi passi da Piazza della Signoria, l’Enoteca Pinchiorri, premiato col massimo delle stelle Michelin, è nella top 10 dei ristoranti più prestigiosi d’Italia e vanta riconoscimenti internazionali che lo rendono noto in tutta Europa. All’interno del palazzo Jacometti-Ciofi in via Ghibellina 87, questa insegna di proprietà dell’emiliano Giorgio Pinchiorri e [...]

Sartoria Vanni

via dei Fossi 51/r 50123 Firenze

Firenze è una delle capitali mondiali della sartoria italiana, in particolare per quanto riguarda la moda uomo. Un’insegna particolarmente apprezzata anche a livello internazionale è quella di Sartoria Vanni, attiva sul suolo fiorentino dal 1818, quando nacque come piccolo laboratorio all’interno del centro storico. Situata in via dei Fossi 51/r, negli anni l’insegna si è [...]

Ristorante Del Cambio

Piazza Carignano, 2 10123 Torino

“Abbiamo fatto la storia e adesso andiamo a mangiare” disse Cavour dopo aver letto il proclama di guerra contro l’Austria. E sapete dove andò? Proprio al Ristorante Del Cambio, il suo preferito, collocato sulla stessa piazza di Palazzo Carignano, sede del parlamento del Regno di Sardegna prima e poi parlamento dell’Italia Unita. La storia di questo ristorante, nato [...]

Scannabue Caffè Restaurant

Largo Saluzzo, 25/h 10125 Torino

Se cercate un bistrot dal gusto giovane e informale che stuzzichi il palato con proposte della tradizione mescolate alla ricerca di nuovi piatti, magari il tutto annaffiato da un ottimo vino, ecco a voi la soluzione: Scannabue. Siamo in Largo Saluzzo, San Salvario, nel cuore pulsante della movida torinese. Un quartiere sul quale fino a qualche anno fa [...]

Alla lettera

Via Giuseppe Mazzini, 12 10123 Torino

Un luogo a tema che offre cucina semplice e di qualità. Alla lettera si ispira alla tradizione partenopea per spaziare un po’ lungo tutta la penisola senza però mai perdere di vista la propria identità. Bello e buono non è mai stato così calzante come in questo ristorante pizzeria. Alla lettera perché il concept di questo spazio nasce proprio [...]