To Top
Ristoranti Rooftop & Terrazze

Torre

Architetture perfette e panorama da togliere il fiato nel nuovo spazio della Fondazione Prada

Un incontro d’arte. Non riesco a trovare altre parole per descrivere il ristorante Torre, ultima opera a completamento della Fondazione Prada, quartiere Ripamonti. Un’area ex industriale che ha ripreso vita proprio grazie alla realizzazione della Fondazione e alla bonifica del vicino scalo Romana.

torre-ristorante-menu

L’inaugurazione della Torre, in occasione del salone del mobile 2018, è stata l’ennesima prova della forza del quartiere e della sua volontà di riscattarsi. La struttura è talmente bella da togliere il fiato. Progettata da Rem Koolhaas, architetto olandese preceduto dalla sua fama, viene definita da lui stesso “un collage di temi ed elementi preesistenti”. Le geometrie si incastrano perfettamente unendo le pareti in cemento bianco che ne ricoprono tutti i 60 metri di altezza.

Torre - Fondazione Prada

I primi piani della Torre sono dedicati allo spazio espositivo dove è possibile ammirare opere del progetto Atlas della collezione Prada. Un ascensore in vetro e marmo conduce invece al bar e al ristorante, collocati al sesto e settimo piano.

torre-ristorante-angolo-bar-milano

La location vale una visita semplicemente per il panorama di cui si può godere dalla terrazza: una prospettiva su tutto lo skyline milanese. La vetrata che scherma l’interno è una bottiglieria sospesa, scenografica soprattutto la sera, quando viene illuminata. Anche il resto degli arredi sono incantevoli: pezzi originali del Four Seasons Restaurant di New York si uniscono ad elementi dell’installazione di The Double Club realizzata da Carsten Höller.

Torre - Fondazione Prada

La proposta gastronomica è guidata dallo chef Fabio Cucchelli, cultore dell’autentica cucina italiana. Il menù che ne deriva è un elogio alla semplicità che esalta la qualità degli ingredienti e che ci invita a riscoprire i sapori del nostro territorio. Le proposte sono ispirate a ricette di stampo regionale, con un forte accento sulla città di Milano a cui sono dedicati il tradizionale risotto e l’“orecchia d’elefante”.

torre-ristorante-carne

La tradizione italiana viene comunque affiancata da proposte internazionali grazie all’ambizioso progetto “Chef Under 30”, nato in collaborazione con CARE’S – The Ethical Chef Days: durante l’anno quattro chef sotto i trent’anni vengono ospitati e invitati a elaborare un menù ispirato ai piatti dei loro paesi d’origine, secondo i principi di una cucina etica e sostenibile.

Torre - Fondazione Prada

Totalmente di design anche il bancone bar, dove è possibile consumare una light dinner sorseggiando vini alla mescita o distillati internazionali. Il risultato complessivo è talmente scenografico da valere assolutamente una visita: ve lo consiglio soprattutto la sera, per una cena elegante galante o d’affari, per un drink o per chiunque abbia voglia di godersi una vista mozzafiato su una Milano illuminata.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Fermento

Via Luigi Serra, 11/C 40129 Bologna

Al civico 11 di via Luigi Serra apre le sue porte alla città Fermento; ci troviamo alla Bolognina, nei pressi della stazione centrale, per definizione una zona multiculturale dove questo locale dalla personalità eclettica unisce la tradizione bolognese a uno spiccato twist oltreconfine. Fermento nasce dalla creatività di quattro giovani pugliesi, bolognesi d’adozione che hanno dato vita a un [...]

Enoteca Al Risanamento

Via Zamboni, 57 40126 Bologna

Nel cuore del centro universitario cittadino, al civico 57 di via Zamboni, l’Enoteca Al Risanamento è un punto di riferimento del “buon bere” bolognese. Nato dalla passione e dall’expertise enologico di Francesco Barsotti, questo inebriante indirizzo è una meta irrinunciabile sia che siate esperti enofili sia bevitori alle prime armi. Una location rustica e accogliente, caratterizzata da una  distesa di [...]

Camera Con Vista

Via Santo Stefano, 14/2a 40125 Bologna

Incastonata all’interno della storica cornice di Palazzo Isolani, con affaccio su Piazza Santo Stefano, questa ricercata insegna trae l’ispirazione del suo nome dall’omonimo libro di Edward Morgan Forster e dalla pellicola di James Ivory. Un luogo dedicata ai piaceri del “buon cibo” e del “buon bere” che nel 2017 si trasforma in un bistrot e cocktail [...]

Sette Tavoli

Via Cartoleria, 15/2 40124 Bologna

Di fronte al Teatro Duse, al civico 15/2 di via Cartoleria, apre le porte alla città Sette Tavoli, un’insegna sospesa nel tempo, luogo d’incontro tra cultura e cucina. Come si evince dal nome, qui ci sono solo sette tavoli, ognuno dei quali ispirato a un artista, poeta o scrittore amante dei piaceri della tavola e soprattutto [...]

Miramonti l’Altro: la Fuga Culinaria al Confine con la Franciacorta

Via Crosette, 34 25062 Concesio

Situato in un quartiere residenziale di Concesio, piccolo comune in provincia di Brescia, il ristorante Miramonti l’Altro ha l’aspetto di un’elegante villa con giardino. Il verde fa da contrasto con il bianco delle pareti e cattura subito lo sguardo, riposandolo. Varcata la soglia, tutt’intorno è uno spettacolo di impeccabile ordine e armonia, come se la [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969