To Top
Hidden City

Torino esoterica

Lasciatevi sedurre da Torino: bianca stregoneria ad est e fascino malefico ad ovest

La magia è ciò che può rendere interessante un luogo, ciò che ci permette di viaggiare indietro nel tempo e sognare qualcosa che dalla realtà è considerato distante.

Il capoluogo piemontese da sempre riveste il ruolo di polo attrattivo a livello turistico e culturale ma c’è qualcosa in più da sapere: Torino è considerata la città nella quale si annidano leggende che la identificano come polo duale nel quale albergano simboli di magia nera e magia bianca.

La straordinaria bellezze dei suoi palazzi, all’interno dei quali la storia gioca un ruolo di prima categoria, la maestosità dei suoi parchi e l’affascinante atmosfera di questa città fanno sì che ogni visitatore rimanga incantato dalla visita. C’è, comunque, qualcos’altro da scoprire, la sua avvincente storia esoterica.

Si narra che la città di Torino venga considerata come uno dei vertici che compongono sia il triangolo della magia bianca (Torino, Lione, Praga) che una delle città che completa il triangolo della magia nera (Torino, Londra, San Francisco).

La tradizione racconta che la città presenta dei luoghi strategici identificati come punti della magia nera. Tra questi figurano piazza Statuto, nella quale è eretto il monumento ai caduti del Frejus, dove si trova una stella a cinque punte; il Rondò della forca, dove venivano portati al patibolo uomini sino alla seconda metà dell’800 e Piazza Solferino la cui fontana delle quattro stagioni esibisce rappresentazioni che ricordano immagini massoniche.

Ma la lista è lunga e ai sopra citati va ad aggiungersi il portone del diavolo (sito in Via XX Settembre, 40), la cui leggenda narra che al suo interno il diavolo rinchiuse uno stregone che si era ribellato al suo volere e il batacchio della porta rappresenterebbe il diavolo stesso che scruta i visitatori incuriositi che si recano a ispezionare il luogo.

Tuttavia, niente paura per i più superstiziosi. Torino viene individuata anche come la città della magia bianca: secondo la leggenda è costruita nel punto in cui il sole (fiume Po) e la luna (la Dora) confluiscono. Nella gran madre di Torino ai piedi della collina, le due statue all’ingresso rappresentano la Fede e la Religione e mostrano il luogo nel quale fu sepolto il Sacro Graal. Piazza Castello nel quale sorge il palazzo Reale il cui cancello rappresenta il punto di separazione tra est ed ovest, cioè luce ed oscurità. Infine la Mole Antonelliana la cui antenna sprigiona forza positiva.

Quello di oggi vuole essere un consiglio per gli amanti della storia e per gli intrepidi e coraggiosi che hanno voglia di visitare fisicamente questi luoghi e approfondire la loro conoscenza. La città offre la possibilità di partecipare a visite guidate. Questa potrebbe essere un’ottima occasione da sfruttare sia in gruppo che individualmente.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di torino e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Gli Indirizzi a Torino per un Goloso Fritto Misto di Pesce

Al naturale, accompagnato da salse fatte in casa o rinfrescato da qualche goccia di limone, il fritto misto di pesce è un tripudio di sapori per il palato, un sfizio a cui è difficile resistere. Dalla tipica suggestione marina, questa portata raggiunge le tavole del capoluogo sabaudo vantando pescato fresco, crostacei e prodotti ittici della freschezza ineccepibile, per un risultato [...]

Gli Hotel più Esclusivi di Torino

Torino è una delle mete privilegiate grazie ai numerosi punti di interesse, all’architettura affascinante e alla sua atmosfera misteriosa e seducente. Una città tutta da scoprire che, negli anni, è stata protagonista di regni ed intrighi, di cui ancora oggi porta i segni. Circondata dal suggestivo skyline naturale delle Alpi, Torino è la meta ideale [...]

Tip to Toe

Via Giambattista Bogino, 13/O 10123 Torino

Nel centro di Torino, a pochi passi da piazza San Carlo, si trova un centro estetico che con il suo nome descrive l’approccio a tutto tondo che qui viene seguito. Tip to Toe – letteralmente, “dalla testa ai piedi” – situato in Via Giambattista Bogino al civico 13/O, si propone come rifugio chic nel centro [...]

Martinica

Via Antonio Bertola, 29/A 10122 Torino

Entrando in certi luoghi si può immediatamente cogliere l’anima di una persona, la personalità della mente creativa che vi sta dietro. È il caso di Martinica, boutique innovativa e di classe nel centro di Torino che prende il nome dalla sua frizzante e raffinata proprietaria, Martina, la quale ha saputo imprimere nel proprio negozio tutta [...]

La Belle Histoire

Via Montebello, 15 10124 Torino

La Belle Histoire è una boutique di charme ed eleganza, un salottino dove fermarsi mentre si passeggia per Torino ed ammirare i capi esposti, alla ricerca dell’abito o dell’accessorio più adatto al vostro stile. Incastonata ai piedi della Mole Antonelliana, questa boutique saprà conquistarvi con il suo fascino d’altri tempi e l’atmosfera bohemien, in un’insegna [...]