To Top
Classifiche

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

I locali della Serenissima dove gustare tagli di carne pregiati e specialità venete

Venezia è una città magica, dal fascino eterogeneo, famosa soprattutto per la sua emblematica architettura. Che siate turisti o locals, esplorando le innumerevoli calli del capoluogo veneto potrete sempre imbattervi in qualcosa di nuovo: un edificio mai notato prima, oppure un localino aperto da poco. A Venezia non ci sia annoia mai e anche i più esigenti sicuramente potranno trovare tra un ponte e l’altro il loro angolo di paradiso, dove ammirare il fascino di una città senza tempo.Lo stesso discorso vale per chi ha grandi pretese sul cibo. La città ospita innumerevoli ristoranti, tappa obbligatoria durante una passeggiata per la città.

Chi crede che a Venezia si mangi solo pesce però si sbaglia; il Veneto ha un’antica tradizione di piatti a base di carne, alcuni originari proprio della Laguna (il fegato alla veneziana, per citarne uno). Inoltre, la città si sta aprendo sempre di più alle influenze cosmopolite, diventando culla di locali dove i piatti della tradizione vengono rivisitati in chiave contemporanea. Flawless ha selezionato i ristoranti di carne di Venezia dove gustare tagli di carne d’eccellenza e cotture goduriose, per scoprire la città attraverso gusti ricercati e sapori regionali.

TAVERNA LA FENICE

Sestiere San Marco, 1939

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Taverna la Fenice nasce accanto all’omonimo Teatro più di due secoli fa, come luogo di ritrovo per gli avventori che vi si trattenevano prima e dopo le rappresentazioni liriche. Diventato un ristorante a tutti gli effetti nel 1860, nel 2012 il locale cambia gestione e viene completamente rinnovato; la facciata esterna, tipicamente settecentesca, si accompagna ad un arredamento eclettico, fatto di poltrone in pelle e sedie in velluto. La cucina gioca con la tradizione, rivisitata con accostamenti che mutano continuamente in base alla stagione. Il menu cambia circa sei volte all’anno, nel rispetto dei prodotti disponibili, per un’esperienza culinaria in continua evoluzione. Consigliata la selvaggina e il “menu tartufo”, con cui farsi trasportare in un viaggio gourmet senza precedenti.

AL TIMON

Fondamenta dei Ormesini, 2754

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Punto di riferimento della Fondamenta degli Ormesini, Al Timon è uno dei tipici bacari veneziani, un’osteria dove gustare ad orario di aperitivo un calice di buon vino accompagnato dai cicchetti, stuzzichini caratteristici della cucina veneta, qui rivisitati in chiave moderna. Non solo, questo locale dal fascino tradizionale si trasforma in steakhouse al calar della sera, offrendo agli amanti della carne un angolo di paradiso carnivoro. Tagli eccellenti per natura vengono qui trattati con sapiente maestria, regalando agli avventori un viaggio sensoriale nel cuore della Serenissima. Un locale dall’anima doppia, piccolo nelle dimensioni, ma grande nelle potenzialità. Al Timon è un connubio perfetto, a metà tra tradizione e innovazione.

MURO FRARI

San Polo, 2604

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Muro Frari è l’ultima insegna nata dall’estro di Muro Venezia che unisce tradizione veneta e l’amore asiatico per le spezie in una cucina fusion di gran classe. Questa dualità si riflette anche nell’arredamento, in cui i mattoni a vista si affacciano su interni dal design chic e contemporaneo in una palette di toni scuri che donano all’ambiente un aspetto raccolto e accogliente. Il menù offre varie scelte di carne, alcune più classiche come le fiorentine e il raffinato Chateaubriand, sempre con un’attenzione particolare alla provenienza e ai tagli di qualità migliore. Non mancano proposte più particolari, come il pollo al curry tipico della tradizione indiana o le bistecchine da cuocere su piastra calda direttamente al tavolo. Durante la bella stagione è consigliato un tavolo nell’ampio piazzale, per una vista magnifica sul canale e sulla Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari, una delle più belle di Venezia.

OSTERIA AL CANTINON

Sottoportego delle Colonete, 2152

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Nel Sestiere Cannaregio, una delle zone più suggestive della Laguna, si trova l’Osteria al Cantinon, un ristorantino romantico dove gustare i piatti tipici della cucina veneta, rivisitati con originalità. Un gioiellino lontano dalle vene più trafficate del capoluogo veneto, caratterizzato da un arredamento dove elementi tradizionali come i mattoni a vista si uniscono ad arredi più esuberanti, come le sedie colorate e la mise en place dai toni accesi. Il luogo ideale dove gustare un menu vivace, su cui si concentra tutta la maestria dello Chef Serghei. La pasta e i dolci sono fatti in casa, mentre la scelta degli ingredienti ricade su aziende locali, per assicurare qualità e freschezza.

MARCIANO PUB

Calle Loredan, 1863/C

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Se cercate un’atmosfera dal twist British, Marciano Pub è il locale che fa per voi. Gli alti tavoli in legno e le file di spillatrici di birra dietro il bancone ricordano il mood dei tipici pub inglesi; Venezia viene, però, omaggiata con il nome – in ricordo di piazza San Marco – e con i cicchetti disposti sul bancone. Famoso per i suoi hamburger, da accompagnare ad una vasta scelta di birre di provenienza internazionale, il menu presenta anche una sezione butcher’s corner, dove sono presenti tagli di carne pregiati da tutto il mondo, come il Kobe, di provenienza giapponese. Un vero gioiellino per gli amanti della carne.

RISTORANTE AI GONDOLIERI

Calle San Domenico Dorsoduro, 366

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Incastonato nello splendido paesaggio veneziano, alle spalle del museo Guggenheim, il Ristorante Ai Gondolieri nasce come osteria dove abitanti del luogo si ritrovavano per un pasto conviviale e un bicchiere di vino. Negli anni ’80 viene rinnovato, arrivando al locale raffinato e di tendenza che si può frequentare oggi, caratterizzato da pannelli di legno scuro alle pareti e della magnifica vista sui canali. I pilastri di questa insegna sono la pasta fatta in casa e la carne, selezionata con un occhio di riguardo per i tagli migliori e cucinata seguendo la tradizione. Una chicca per chi cerca piatti della cucina veneta, preparati con professionalità e un pizzico di originalità. Menzione d’onore per la selvaggina, qui proposta con accostamenti ricercati, come la faraona ripiena ai carciofi violetti.

IL RIDOTTO

Sestiere Castello, 4509

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Il nome di questo ristorante è lo stesso di un antico teatro veneziano, con cui il locale ha in comune le “ridotte” dimensioni: solo nove tavoli, per un’esperienza intima e raccolta, in cui il cibo e la sua preparazione sono al centro di tutto. Nato nel 2006 dalla mente di Gianni Bonaccorsi, il Ridotto vanta oggi una stella Michelin e una reputazione che lo Chef, insieme al figlio Nicolò, promuove con la sua cucina colorata e originale. Il menù propone piatti di mare ma anche di terra, ricette accattivanti con ingredienti di alta qualità che variano in base alla stagione e alle idee dello Chef.

AE BOTTI PIZZERIA STEAKHOUSE

Giudecca, 609

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Spin off della celebre Osteria Ae Botti, questa steakhouse dall’animo rustico si distingue per i grandi tavoloni in rovere e le sedie in cuoio, racchiusi in un ambiente i cui i muri sono quelli originali del 900. È presente anche un ampio giardino interno, in cui poter gustare i piatti del menu in un’atmosfera romantica durante la bella stagione. La cucina è sicuramente il punto forte del locale: un ristorante per carnivori in cui sperimentare gustosi hamburger o pregiati tagli di carne, serviti con la cottura che si preferisce. Il tutto accompagnato con una ampia selezione di birre artigianali, con cui innaffiare i gustosi piatti di questa steakhouse. Il regno della carne, racchiuso in un locale con una personalità frizzante, perfetto per trascorrere qualche ora in compagnia.

OSTARIA AL VECIO POZZO

Corte Canal, 656

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Nel cuore della Serenissima, l’Ostaria al Vecio Pozzo è un’insegna informale amata dai locals e dai passanti, dove i piatti di terra della tradizione veneta sono una garanzia di gusto e qualità. Il locale dispone di due sale interne, arredate come le osterie di una volta: rustici tavoli e sedie in legno, con tovaglie di cotone bianco. Durante la bella stagione si può mangiare all’esterno, per godere dell’atmosfera veneziana. Il menu propone un’ampia varietà di tagli di carne di prima scelta, serviti con gustosi contorni. Dalle costicine con la polenta alla tartare condita al tavolo, anche i palati esigenti qui saranno accontentati.

REGINA SCONTA

Calle Regina, 2259/A

I Ristoranti di Carne di Venezia fra Tradizione e Contemporaneità

CHIAMANAVIGATORE

Locale sorto recentemente a pochi passi da Rialto, Regina Sconta prende il nome dalla via in cui è collocato – calle Regina – e dal termine veneziano “sconta” – “nascosto” -, dal momento che si trova leggermente defilato dalle vie più frenetiche della città. Il locale di proprietà di due giovani gestori, il veneziano Andrea e la friulana Ylenia, vanta un menù che combina elementi provenienti dalle due regioni. I punti di forza della cucina di Regina Sconta sono il tartufo e la carne (soprattutto selvaggina), selezionata da piccoli allevatori che offrono prodotti di alta qualità. Lasciatevi consigliare da Ylenia e dalla sua conoscenza dei vini friulani per trovare l’abbinamento perfetto per accompagnare tagli di carne ricercati, come il Tomahawk irlandese o la coscia d’oca.