To Top
Cocktail Bar Magazine

Iter goes to USA

La proposta da sogno (americano) di Iter

Il luogo meneghino per eccellenza dove si può viaggiare con la mente e con il palato “From Italy To the World” offre un biglietto di sola andata per un viaggio gastronomico a stelle e strisce con destinazione USA. Al civico 1 di via Fusetti, Iter è il primo fusion cocktail bar in cui mixology e cucina raccontano i sapori e le storie dei luoghi più curiosi e sorprendenti di tutto il mondo.

Iter goes to USA

Anche questa volta il team capitanato da Flavio Angiolillo & Co (Iter, Mag Navigli, Mag La Pusterla, 1930 Speakeasy, Backdoor43 e Barba) propone creazioni ispirate a una nuova meta estera, gli USA, interpretandone cultura, tradizioni e sapori non solo in cucina, ma anche in sala, ripercorrendo i colori e le suggestioni della più iconica America anni 90’.

Iter goes to USA

Il nuovo menu di Iter si ispira agli Stati Uniti in un percorso gastronomico che attraversa il paese da est ad ovest, spaziando dall’atmosfera metropolitana newyorkese di Friends alle spiagge assolate di Beverly Hills 90210. Le novità della cucina accostano piatti dai sapori ricercati a grandi classici degli USA rivisitati con materie prime e tecniche sorprendenti. Si inizia dalle proposte fast food to share come Mac’n’ Cheese, Corn Dog e Lobster Roll, passando poi a portate principali sfiziose come il Risotto affumicato al tabacco con anacardi al bourbon, burro al fieno e fondo di alette di pollo e la pasta ripiena allo stracotto di tacchino. A concludere l’offerta gastronomica, Brownies, Cheesecake e Apple Pie saranno capaci di trasportarvi in un sol morso dentro uno dei più tipici diner americani.

Iter goes to USA

La drink list è un vero e proprio iter attraverso cocktail che richiamano il gusto inconfondibile delle bevande della tradizione USA. I 7 nuovi drink hanno nomi suggestivi come “The Greatest”, “Cherry Bomb” e “Lovely Day” e sono realizzati con una lista di ingredienti insoliti e sorprendenti in cui figurano bacon, gelato alla vaniglia, marmellata di ciliegie e ghiacciolo al Bitter Fusetti. Le ricette perfettamente equilibrate di questi cocktail sono eseguite a regola d’arte dagli esperti bartender di Iter, garanzia di un’ indimenticabile esperienza di gusto. I sapori dissetanti e rinfrescanti degli iconici Milkshake americani possono essere trovati nella proposta analcolica, grazie alla presenza di cocktail fruttati come “Cali” e “Harlem Fee”.

Il grande tabellone delle partenze di Iter recita USA e il feeling americano regna sovrano nel locale, che per l’occasione ha trasformato i suoi servizi in una dancefloor degna dei migliori club della disco music anni ‘70. Cappellino da Baseball in testa e zaino in spalla, si parte con Iter alla scoperta dei più sorprendenti sapori americani.