To Top
Classifiche

Le Migliori Pizzerie di Milano

La guida definitiva alla migliore pizza della città

Che arriviate da Napoli o meno, poco importa: chiunque decida di varcare le soglie dell’Italia del Nord deve sempre far fronte all’antico dilemma, fonte di distruzione e allarmismo da tempi immemori: dove posso gustare la miglior pizza senza ricadere in indecorosi flop?

Inutile dirlo, Milano ha tanto da offrire. Forse troppo. Dal Duomo ai Navigli, da Isola a Garibaldi, da Porta Romana a Porta Venezia, la ricerca di una pizza napoletana come si deve può richiedere ore, giorni, anni. E quando si tratta di questioni importanti come questa, non c’è tempo da perdere. Bisogna avere le idee chiare, e una classifica da seguire onde evitare di ritrovarsi tristi, affranti e insoddisfatti, è assolutamente necessaria. Ma come fare nel capoluogo in cui i ristoranti crescono a vista d’occhio e nascono inarrestabili come funghi pronti a confonderci le idee? Tranquilli, ci pensiamo noi. Voi piuttosto pensate a come abbinare i funghi, della vostra pizza s’intende.

Ecco a voi la guida definitiva, quella che finalmente svelerà l’annoso arcano che da ormai tempi remoti regna su Milano.

STARITA

Via Gherardini, 1

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Se siete dunque pronti ad intraprendere il vostro viaggio alla scoperta delle terre promesse della pizza sul suolo meneghino, il primo luogo in cui attraccare la nave e gettare l’ancora sarà proprio Starita. Siamo in Parco Sempione, precisamente in Arco della Pace. Recensita più volte tra le migliori in circolazione, non perdiamo occasione anche noi per elogiare le sue caratteristiche: oltre a vantare 3 sedi nelle principali città italiane (Milano, Torino, Napoli) e 1 a New York, Starita si distingue per l’eccellenza affiancata alla tradizione. La scelta sarà dura: potrete farvi deliziare da una gustosa montanara, da una sorrentina, da una porcini e noci o da mille altre prelibate pizze presenti sul menù, assieme a svariate leccornie tipiche napoletane.

DA ZERO

Via Bernardo Luini, 9
Via dell’Orso, 4

Le migliori pizzerie di Milano

Proseguiamo con la seconda terra delle meraviglie, e anche qui facciamo caso al nome: Da Zero. Perché per creare qualcosa di speciale, si parte da zero e si arriva in alto, tanto da scalare le classifiche, in questo caso la nostra. Da zero perché l’idea che sta alla base di questo progetto è avere un contatto diretto con i produttori delle materie prime del Cilento, al fine di dar vita a una pizza unica, autentica, ma soprattutto riconoscibile per la sua qualità eccelsa. Una volta entrati nel locale, che sia quello di via Bernardo Luini o in quello di via dell’Orso, vi sembrerà di andare direttamente in Campania. Pizze gustosissime, cornicioni da paura e un clima di convivialità e benessere impagabili.

PICCOLA ISCHIA

Via Morgagni, 7
Via Cenisio, 77
Viale Abruzzi, 62
Viale Umbria, 60

Le migliori pizzerie di Milano

Con ben 4 locali in stile folcloristico sparsi nel territorio meneghino, Piccola Ischia è da anni fonte di certezze per chiunque voglia assaporare la vera Napoli. Il menù propone panini, calzoni e birre artigianali: la speciale mezzaluna di Piccola Ischia è convenzionalmente patrimonio del popolo milanese dal 1997, anno in cui l’attività nasce per le mani della famiglia Marabini. Da ben 23 anni, i componenti di questa famiglia e le loro squadre “d’assalto” (alle papille gustative, s’intende) sfornano veri e propri capolavori per noi. Se siete intraprendenti e vi rimane ancora un po’ di spazio nello stomaco, lasciatevi tentare dalla pizza fritta, al giorno d’oggi di gran moda ma preparata seriamente solo da pochi: per vostra fortuna Piccola Ischia è tra questi pochi “eruditi”.

BE BOP

Viale Col di Lana, 4

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Già il nome suggerisce in un qualche modo freschezza, innovazione e avanguardia. E noi lo vogliamo premiare per questo. Assieme a noi, di sicuro anche tutti i celiaci di Milano, che finalmente si sentono compresi e non più discriminati per il loro difetto genetico. Ecco una pizzeria che li ospita a braccia aperte, e fa anche di più. Ovvero una pizza deliziosa. Situata in zona Navigli-Ticinese, a Be Bop non manca proprio nulla ed è amata proprio da tutti, non solo da chi non tollera il glutine. Diventata ormai tappa fissa di ogni milanese che vuole concedersi una pizza sana che non rinunci al gusto, questo locale offre una vastissima scelta di piatti che non deluderanno le vostre aspettative.

BERBERÈ

Via Vigevano, 8
Via Sebenico, 21
Via Cappellini, 18
Corso di Porta Ticinese, 1

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Nata nel 2010 a Castel Maggiore per mano di Matteo e Salvatore Aloe, la missione dei due fratelli di Berberè è sempre stata chiara: “Vogliamo fare pizze buonissime, servite gentilmente, in luoghi bellissimi.” E così fu. Ad oggi si contano 12 attività sparse per l’Italia, e di cui 3 a Londra. Ci sarà pure un motivo di così tanto successo. Noi lo abbiamo individuato e crediamo gli valga il merito di svettare in questa classifica. La vera rivoluzione sta nel ritorno alla tradizione: solo lievito madre vivo, digeribile, senza fronzoli, in un ambiente accogliente. Ecco qua, nessun segreto, nessun inspiegabile enigma. La chiave sta nella semplicità ma soprattutto nella qualità, unica vera ossessione di Berberè.

CENERÈ

Piazza Virgilio, 3

Le migliori pizzerie di Milano

Rimanendo in tema di qualità, non possiamo non parlare di Cenerè, che si è guadagnato il certificato d’eccellenza nel 2019. Non di certo una sorpresa considerando che il locale è stato pensato appositamente per raggiungere questo scopo: la raffinatezza in ogni sua forma, dal locale alla cucina, dagli arredi al servizio. Cenerè è innovazione, eleganza e ricercatezza, caratteristiche volte a trasmettere un’esperienza sensoriale unica. Lo enfatizzano le materie prime e gli ingredienti di qualità altissima si fanno sentire in pizze di per sé classiche ma dal gusto trionfale.

LIEVITÀ

Via Varese, 4

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Nata nel 2015 dalle mani di Giorgio Caruso, Lievità già dal nome, vanta pizze gourmet dall’impasto perfetto, soffice e saporito. Per ciò che riguarda il menù è qui che arriva il bello: oltre ad antipasti e fritti tipici napoletani, le pizze si dividono tra bianche e margherite, una scelta astuta poiché se le prime valorizzano l’estro creativo dello chef, e quindi l’avanguardia e l’innovazione che Milano da sempre richiede, le seconde sono un elogio alla tradizione e ai valori della vera pizza napoletana.

COCCIUTO

Via Bergognone, 24
Via Giancarlo Passeroni, 2
Via Melzo, 16

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Già dal nome si noti l’ostinazione: ha aperto da solo due anni, ma nel panorama milanese è già una certezza: con i suoi 3 locali, ad oggi l’attività di Michela Reginato e Paolo Piacentini si afferma come una delle terre promesse della pizza che sicuramente non potrete perdervi. In Zona Tortona, Corso Lodi e Porta Venezia, i mastri pizzaioli che vi accompagneranno in un viaggio all’insegna del gusto, sforneranno per voi una delle migliori pizze che mai proverete nella vostra vita, in un susseguirsi di gusti e sapori che affermeranno ancora una volta la filosofia del locale: perseverare nella ricerca dell’eccellenza delle materie prime. Ѐ doveroso avvisarvi che dopo il primo assaggio non si torna più indietro: è l’inizio di una storia d’amore infinita.

GIOLINA

Via Felice Bellotti, 6

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Sempre a proposito di pizzerie che diventeranno per voi vere e proprie dipendenze, vi suggeriamo di aggiungere alla lista Giolina. Seppur l’attività abbia aperto da poco meno di un anno, Giolina è riuscita a sbaragliare la concorrenza e a guadagnarsi una reputazione degna di rispetto. Dietro un tale esordioci sono in realtà  anni e anni di esperienza e raffinazione della tecnica. Come giustificare sennò la pizza a dir poco straordinaria di questo locale? Fuori dal comune. Una pizza che si fa ricordare per l’eleganza di un cornicione a canotto sempre perfetto come le sue farciture. Eleganza questa, conforme anche a un’ambientazione curata e rifinita nei minimi dettagli: dall’incantevole bar all’ingresso per chi vuol sorseggiare un cocktail, agli scaffali coi libri, al pianoforte in sala, Giolina non ne sbaglia una. La trovate in zona Porta Venezia.

MARGHE

Via Cadore,26
Via Plinio, 6

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Uno dei capostipiti culinari della pizza a Milano, una vera e propria istituzione che regna nei luoghi meneghini ormai da svariati anni, e che si afferma per qualsiasi milanese come fonte di assoluta certezza e garanzia di soddisfazione. Se non avete mai creduto nell’amore a prima vista, dopo aver assaggiato la pizza da Marghe, probabilmente cambierete idea. Siamo in presenza di pizze di un certo livello: lievitate, soffici, gustose, presentano ingredienti genuini e freschi che si sposano perfettamente tra di loro, talvolta in abbinamenti insoliti che si riveleranno un’autentica delizia. Sostanzialmente, pizze di cui non riuscirete più a fare a meno. Marghe sa distinguersi, questo è certo, pur rimanendo fedele agli alti standard della sacra pizza napoletana.

PIZZIUM

Via Anfossi, 1
Via Procaccini, 30
Via Tunisia, 6
Via Doria, 17
Via Pola, 11
Via Vigevano, 33

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Sulla scuola di pensiero che tramanda il detto «la pizza è una cosa semplice», emerge Pizzium, che ha fatto di questa filosofia un vero e proprio motto. Pizze classiche, regionali e stagionali si alternano sul menù di Pizzium, svelando ingredienti prelibati e gustosi elencati assieme ai produttori di fiducia in fondo al menù: una vera e propria garanzia di qualità. Tra i tanti spiccano i pomodori pelati Agrigenus, le farine Molino Quaglia, l’olio extravergine d’oliva Frantoio Guglielmi, la ‘nduja calabrese Mercante e le alici cetaresi. Se gli ingredienti DOP e IGP vi colpiscono, aspettate di vedere l’impasto: una lievitazione di più di 24 ore che rispecchia a pieno la tradizione napoletana, e ne tiene alto l’onore anche qua a Milano, in ben 6 sedi.

ASSAJE

Piazzale Segrino, 1

Le migliori pizzerie di Milano

Assaje come la quantità delle porzioni, assaje come la bontà delle materie prime, assaje come il talento nella preparazione di pizze gourmet e piatti tipici della tradizione napoletana. I principali fornitori di questa pizzeria sono i piccoli agricoltori locali che vantano Presidio Slow Food, e sono pertanto in grado di garantire ingredienti sempre freschi e dal sapore autentico. Altro pezzo forte, decisamente forte, del locale è la Camera di Lievitazione, presente in ogni sede. No, nessun mistico luogo potteriano o del mondo magico. Semplicemente la più innovativa tecnologia per la maturazione degli impasti della pizza. Ben 30 ore di lievitazione garantiscono una pizza leggera, sana, altamente digeribile ed assaje buona.

GINO SORBILLO – LIEVITO MADRE AL DUOMO

Largo Corsia dei Servi, 11

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Se proprio vogliamo parlare di capisaldi della tradizione pizzaiola milanese e napoletana, di certo non possiamo non citare Gino Sorbillo – Lievito Madre al Duomo. Anch’esso napoletano, anch’esso storico, anch’esso amatissimo e talmente acclamato da aver fatto già il giro del mondo. Nasce a Napoli, poi va a Roma, arriva a Milano e sbarca infine a Torino, New York, Miami e Tokyo. Qual è in questo caso l’asso nella manica? La capacità di pensare in modo creativo in un contesto tradizionale. E approfittando delle tante materie prime che la terra campana regala, Gino ha saputo creare un’attività che regala emozioni: diverse tipologie di farine da agricoltura biologica e ingredienti sapientemente abbinati e selezionati con cura, per dar vita a un vero e proprio miracolo.

BEATO TE MILANO

Via Sant’Anatalone, 16

Le migliori pizzerie di Milano

Beato Te Milano è nato da relativamente poco, ma si è già affermato tra i detentori del potere in ambito di pizza gourmet nel contesto milanese: saranno gli 11 impasti diversi tra cui scegliere, saranno gli ingredienti di qualità o sarà che ancora una volta si parla di pizza napoletana DOC, ma non è una sorpresa affermare che questa pizzeria è amata veramente da tutti. Soddisfa le esigenze di chiunque: dai più golosi, ai celiaci, agli intolleranti ai più intraprendenti. Il personale è per altro gentile e disponibile, il servizio veloce e impeccabile.

PIZZA AM

Corso di Porta Romana, 83

Le migliori pizzerie di Milano

Il locale si presenta a tutti gli effetti come l’emblema più puro di Napoli a Milano. Se ci si aggira nei pressi di Porta Romana, la leggenda narra che a metri di distanza si possa sentire il profumo di alici, provola e pomodorini. Se seguite la scia di odori vi troverete davanti a Pizza AM, e se deciderete di entrare – caldamente consigliato – direttamente nel capoluogo campano. Bandiere del Napoli, ninnoli appesi alle pareti, peperoncini, pentole di rame e quadri che ricordano i quartieri spagnoli di via Toledo. Un posto accogliente e familiare, che offre una pizza degna dei valori tradizionali del sud: ingredienti di grande qualità squisitamente declinati nelle 6 pizze tra cui scegliere, ma vi assicuriamo che le vorrete ordinare tutte.

NÀPIZ

Viale Vittorio Veneto, 30

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Nàpiz, a ricordare Napoli ovviamente, ma anche “ ‘Na pizz” come si direbbe in dialetto. In sostanza anche qui, niente è lasciato al caso. Con ben 5 pizzerie presenti a Milano, tra cui anche quella precedentemente citata (Pizza AM), questo leader della pizza regna sovrano nel suolo meneghino, portando a casa una vittoria dietro l’altra, aprendo un locale dopo l’altro. Nàpiz è esattamente ciò che ci si aspetta: un luogo caloroso dove sentirsi come a casa e dove gustarsi una buona pizza come a Napoli. Una gustosa marinara, una bella margherita, una provola e pepe, una caprese, non importa quale sceglierete.

CROSTA

Via Felice Bellotti, 13

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Seppur nato da poco, il nascituro non può di certo passare inosservato. Si tratta non per altro del primo e unico panificio-pizzeria in Italia ad aver raggiunto l’eccellenza in entrambi gli ambiti. Crosta è quello che potremmo davvero definire un prodigio: all’interno si mangia pizza, si compra il pane, si beve caffè e si possono degustare tanti deliziosi piatti offerti da una cucina che ha senza dubbio dell’incredibile. Notevole per essere un novellino. Soprattutto se si pensa che il loro asso nella manica sia la Ventricina, una pizza con coriandolo, cipollotto e ananas.

LA TAVERNA GOURMET

Via Maffei, 12

Le_Migliori_pizzerie_Milano

Seppur ci si possa far ingannare di primo acchito dal nome, vi possiamo assicurare che questo gioiellino nel cuore di Milano, precisamente in zona San Babila, ha ben poco di taverna, ma molto di gourmet. Già la location, in pieno quadrilatero della moda, dovrebbe suggerirvi qualcosa, ma lasceremo a voi la non tanto ardua sentenza. Le pizze: vere e proprie creazioni di design. Tra abbinamenti originali ed estrosi, che sia la Cantabrico (con alici, stracciatella, melograno e finocchio), o la Patanegra (stracciatella e fichi), non rimarrete delusi, soprattutto perché la pizza è di stampo napoletano, pregiata e tagliata a fette per assaporare al meglio il giusto bilanciamento dei sapori. Senz’altro un locale che ha saputo fare della creatività combinata alla tradizione, il suo pezzo forte.

CAPUANO’S

Via Londonio, 22
Via Orseolo, 1

Le migliori pizzerie di Milano

Giungiamo adesso da dei veri e propri artigiani della pizza, come il maestro da cui la pizzeria prende il nome. Luigi Capuano viene da Napoli, si trasferisce a Milano e dà vita a una vera e propria istituzione. Sono passione ed esperienza a rendere unici i suoi prodotti. Il successo dei Capuano’s proviene da un unico ma fondamentale desiderio: conservare le tradizioni. Qui non troverete pizze con liste infinite di ingredienti o pensate per rispecchiare la moda del momento. L’arma vincente è proprio la semplicità. Ѐ la ricerca di un impasto unico con materie prime di alta qualità che urli ai valori della tradizione. Fidatevi quando vi si dice che non c’è niente di più bello delle cose semplici.

MARÌ

Via Lodovico Settala, 16

Le migliori pizzerie di Milano

Se siete arrivati fino a qua, fino alla fine del nostro viaggio nel paradiso della pizza, significa che siete davvero dei degni e santissimi devoti della creatura farinacea. Oppure che eravate davvero scettici e mai avreste creduto di avere realmente così tanta buona scelta. Nella convinzione di non aver deluso le vostre aspettative e avervi aperto gli occhi a un mondo che è solo in attesa di essere scoperto, pensiamo che vi meritiate un premio per questa buona lena. Vi presentiamo il nostro ultimo gioiellino in rassegna: Marì. “La nostra pizzeria prende il nome da una grande donna: Marì è una madre amorevole, una nonna affettuosa, una moglie premurosa, una sorella, una figlia, un’amica.” È così che ne parlano i proprietari, nel desiderio di suggerire il clima di amore e tradizione che da sempre desideravano offrire ai propri clienti. Assieme a una pizza pazzesca, ovviamente. Realizzata con passione e cura, cotta all’interno del sacro forno a legna, la pizza di Marì vanta un impasto leggero che non vuole comunque rinunciare al gusto. Un connubio perfetto.

Ebbene sì amici, adesso che l’arcano è stato finalmente svelato non avete davvero più scuse: noi vi abbiamo servito su un piatto d’argento le migliori pizzerie della città, ora sta a voi farvi servire le migliori pizze! Buon appetito!

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969