To Top
Classifiche

Cocktail Bar ed Enoteche a Milano da Provare a Maggio

Un brindisi alla bella stagione, tra miscelazioni inedite e drink d’autore

Il panorama della mixology meneghina è in continua evoluzione, in un accattivante excursus di indirizzi che, ai grandi classici del “buon bere” internazionale, aggiungono un twist sperimentale con cocktail d’autore dalle combinazioni ardite. Non solo: anche il culto del vino ha ripreso a scorrere tra le vie della città, con una sempre maggiore attenzione alle etichette locali e a piccoli e medi produttori.

In occasione delle giornate che si fanno sempre più lunghe e tiepide, dehors e spazi en plein air diventano luoghi perfetti per sorseggiare un cocktail o un calice di vino in compagnia. Flawless ha selezionato i cocktail bar e le enoteche a Milano da provare a Maggio: riservate il vostro tavolo, per un brindisi alla bella stagione.

TERRAZZA GALLIA

Piazza Duca d’Aosta, 9

Cocktail Bar ed Enoteche a Milano da Provare a Maggio

CHIAMANAVIGATORE

All’ultimo piano dell’esclusivo Excelsior Hotel Gallia, accanto alla maestosa struttura della Stazione Centrale di Milano, apre le sue porte alla città Terrazza Gallia, meta di charme e della mixology d’eccellenza, dove sorseggiare un cocktail ammaliati dalla vista suggestiva sullo skyline meneghino. Una location dal design contemporaneo, in cui eleganza e un servizio impeccabile renderanno il vostro brindisi un’esperienza di gran classe, avvolti dalla magia senza tempo di una terrazza “sospesa” tra i grattacieli della città.

MANDARIN BAR & BISTROT

Via Andegari, 9

Cocktail Bar ed Enoteche a Milano da Provare a Maggio

CHIAMANAVIGATORE

Nel cuore del centro storico meneghino, incastonato tra i palazzi signorili della città, il Mandarin Bar & Bistrot – all’interno dell’omonimo Hotel – è simbolo di eleganza e ricercatezza cosmopolite, unite a un twist orientale. Dal grande bancone centrale all’interno dell’esclusiva struttura, questo cocktail bar si apre sul meraviglioso cortile interno, dove assaporare le miscelazioni della carta avvolti da un’atmosfera senza tempo e dal fascino intramontabile della Milano segreta e dei suoi cortili nascosti.

MAG LA PUSTERLA

Via Edmondo de Amicis, 22

Cocktail Bar ed Enoteche a Milano da Provare a Maggio

CHIAMANAVIGATORE

Capitolo più recente della piccola grande famiglia di Flavio Angiolillo & Co. – di cui fanno parte anche Mag CafèIterBackdoor43Barba e 1930 -, Mag La Pusterla è diventato un vero e proprio punto di riferimento della miscelazione in città. Preso il testimone del precedente Caffè La Pusterla, questa insegna racchiude il fascino della Vecchia Milano negli arredi originari e nello squisito stile vintage che caratterizza gli ambienti, compreso l’ampio giardino esterno dove sorseggiare nella bella stagione Signature cocktail e rivisitazioni dei classici internazionali, con una particolare attenzione alle etichette alcoliche selezionate da un team d’eccezione.

PINCH – SPIRITS & KITCHEN

Ripa di Porta Ticinese, 63

Cocktail Bar ed Enoteche a Milano da Provare a Maggio

CHIAMANAVIGATORE

Affacciato sulle acque del Naviglio Grande, il Pinch è la meta perfetta per un cocktail a regola d’arte, con una drink list in continua evoluzione, dalle suggestioni più sfaccettate. Caratterizzata da un’atmosfera sospesa nel tempo, in questa location ogni sorso sarà un’esplosione di gusto, una vera e propria esperienza per un brindisi alla bella stagione. Tra Signature cocktail, “old but gold” e rivisitazioni delle ricette internazionali, al Pinch sapranno sempre come stupire (e conquistare) le vostre papille. A breve sarà svelata la nuova drink list di stagione, un viaggio “intorno al bicchiere”, alla scoperta di affascinanti terre remote…stay tuned!

HIC

Via Spallanzani, 16

Cocktail Bar ed Enoteche a Milano da Provare a Maggio

CHIAMANAVIGATORE

Nel cuore dell’eclettico quartiere di Porta Venezia, Hic celebra la passione per il vino con una “boutique enologica” in cui scoprire e assaporare sempre nuove etichette dalla provenienza sfaccettata. Una profonda ricerca sul territorio, con particolare attenzione anche ai piccoli produttori, rappresenta il fil rouge di una selezione accurata e autentica, aperta anche a vini biologici e biodinamici, ma anche a vini in mescita. Concedetevi un piacevole momento di relax ai tavoli in legno all’esterno del locale, sorseggiando il vostro calice di vino in compagnia.