To Top
Classifiche

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio

Insegne gourmet e novità per un inizio anno all’insegna del gusto

Con Gennaio un nuovo anno ha inizio: stilata la lista dei nuovi propositi e brindato alle novità più effervescenti in arrivo, il 2020 è pronto a stupirci con effetti speciali, a partire da un inedito viaggio gourmand tra le tradizioni del Bel Paese e un Grand Tour alla volta di terre remote, tra sapori orientali ed estro creativo. Un mese dedicato ai rientri e alle riprese, avvolti dalla gelida aria che si dipana tra i grattacieli dello skyline meneghino, permeando le strade ancora sonnecchianti di una città che lentamente riprende la frenesia quotidiana, tra lo sferragliare dei tram e l’incessante scorrere del tempo.

La Milano che si sveglia alle prime luci dell’alba ritorna ai suoi ritmi incalzanti, in un turbinio di impegni e attività, ricordandoci per un attimo le riunioni famigliari o con gli amici più cari, avvolti da quella piacevole atmosfera, tra tavole imbandite e location accoglienti. Allontanate la nostalgia delle feste e lasciatevi guidare dal vostro istinto da veri esploratori urbani: il capoluogo meneghino si svela con nuove chicche tutte da gustare, alla volta dei trend culinari che si affacciano sulla scena enogastronomica cittadina. Inaugurate l’agenda del 2022 con la nostra selezione di 11 ristoranti a Milano da provare a Gennaio: quale sarà il vostro nuovo place to eat?

AIMO E NADIA BISTRO

Via Matteo Bandello, 14

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio

CHIAMANAVIGATORE

Un incontro di successo tra design e gastronomia, firmato dalla famosa gallerista Rossana Orlandi e dalla tradizione culinaria del celebre  Il Luogo di Aimo e Nadia. Un rifugio in cui respirare arte, design e passione per il “buon mangiare”, dove il tempo sembra essersi fermato, tra caleidoscopiche carte da parati, fantasie floreali e cromie accese. Un menu à la carte raccoglie la sua genuina ispirazione dalla stagionalità italiana, attingendo dalle regioni della Penisola, in un susseguirsi di estrose creazioni da assaporare lentamente, nel segno della convivialità. Aimo e Nadia Bistro, per un inizio anno all’insegna dello star bene in un posto diverso e speciale.

BARMARE L’ALTRO

Via Lecco, 4

Barmare L'Altro - Milano

CHIAMA NAVIGATORE

Nel cuore di Porta Venezia, tra via Lecco e Panfilo Castaldi, Barmare L’Altro – il fratello un po’ ribelle della prima insegna Barmare, in Porta Romana – porta in tavola un’offerta gastronomica che ruota attorno ai più autentici sapori del mare in una location di design dall’atmosfera calda e accogliente. L’utilizzo di ingredienti genuini e di pesce fresco servito in portate to share è l’ideale per sorseggiare un calice di vino bianco, nella vibrante cornice di questo quartiere. Meta immancabile di questo Gennaio.

CLOTILDE BRERA

Piazza San Marco, 6

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio

CHIAMANAVIGATORE

La location magica – una terrazza con vista privilegiata su piazza San Marco – e i piatti della tradizione milanese rivisitati in chiave contemporanea sono solo due degli ingredienti che rendono questo bistrot un luogo suggestivo ed incantevole, perfetto per svariate occasioni. Originali gli interni di Clotilde Brera che coniugano arredi vintage e moderni con un risultato perfettamente bilanciato. Il menu che cambia stagionalmente è firmato dallo Chef Domenico Della Salandra, che per le sue creazioni utilizza ingredienti selezionati accuratamente per garantire massimo gusto e qualità. Da provare assolutamente i piatti della tradizione meneghina, come il risotto alla milanese o la classica cotoletta di vitello.

DESCO

Via Bassano Porrone, 8

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio[email protected]

CHIAMANAVIGATORE

Desco è il ristorante che, se non avete ancora provato, dovete provare, proprio a Gennaio per dare il giusto inizio a questo anno nuovo. Il locale propone una cucina creativa, dove le tradizioni italiane e quelle internazionali si fondono per un’esperienza gastronomica inedita. Conviviale, moderno ed elegante, esprime la “Milano di oggi” in tavola.
Un’offerta gastronomica pensata per stupire in ogni occasione, oltre le barriere del gusto e dei noiosi clichè. Il nuovo anno è fatto per i cambiamenti, cominciate da Desco.

CONTRADA GOVINDA

Via Valpetrosa, 5

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio[email protected]

CHIAMANAVIGATORE

Dopo una lunga chiusura, causa Covid-19, nell’autunno 2021 ha riaperto Govinda, il ristorante vegetariano degli Hare Krishna, (sì avete capito bene, il movimento induista),tornato grazie a un’inedita coppia di ristoratori-imprenditori, Davide Longoni, panificatore, e Tommaso Melilli, cuoco-scrittore. Longoni e Melilli hanno dato nuova vita a Contrada Govinda, panetteria e ristorante che, seppur con un’evidente evoluzione, ha mantenuto fede alle sue origini: ne sono testimonianza le bellissime stampe, l’atmosfera di assoluta serenità, ma soprattutto la cucina, davvero molto buona, in cui sono totalmente assenti aglio, cipolla, uova, carne, pesce e alcol. Gennaio è un mese spesso sinonimo di novità e Contrada Govinda è sicuramente una novità da scoprire.

RIBOT

Via Marco Cremosano, 41

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio

CHIAMANAVIGATORE

Il ristorante specializzato in carne e cucina toscana dal 1975 porta il nome di un celebre cavallo purosangue del passato. Siamo infatti in zona San Siro, in una tenuta tardo-ottocentesca a due passi dall’ippodromo il ristorante è una celebrazione del suo amore per la tradizione italiana con una materia prima dalla qualità eccellente. Tra le specialità delle buona tavola toscana merita senz’altro un posto d’onore il più famoso taglio di carne regionale da accompagnare con uno degli ottimi rossi presenti nella carta dei vini. In fondo, dopo i tanti piacere culinari di Dicembre, perchè smettere proprio a Gennaio?

MAG LA PUSTERLA

Via Edmondo de Amicis, 22

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio

CHIAMANAVIGATORE

Dove un tempo sorgeva lo storico caffè della Pusterla, la piccola grande famiglia del Mag ha dato vita a un nuovo capitolo del suo universo, Mag La Pusterla dedicato al buon cibo e all’arte della miscelazione, mantenendo gli arredi originali del locale e rispettando l’atmosfera autentica della Vecchia Milano. Un rifugio dove coccolare cuore e palato con una pausa di gusto, lungo un appuntamento culinario in compagnia delle proposte firmate dallo Chef Vincenzo Mignuolo, ideale per riprendersi dopo aver realizzato che le vacanze natalizie sono terminate.

TRIPPA

Via Giorgio Vasari, 1

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio

CHIAMANAVIGATORE

Trippa è una trattoria nel cuore di Porta Romana caratterizzata da arredi in stile anni ’60 e da un animo semplice e tradizionale e genuino in cui la creatività trova sfogo nelle proposte del menu. I piatti serviti raccontano la storia della gastronomia tradizionale attraverso un tocco di originalità e modernità, capace di stupire anche i palati più esigenti, con una golosa offerta che, nonostante il nome, incontra anche i gusti di chi la carne proprio non la mangia . Il vitello tonnato, qui, è una vera istituzione: approfittatene a Gennaio a provare per credere!

MIRO – OSTERIA DEL CINEMA

Via Milazzo, 9

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio[email protected]

CHIAMANAVIGATORE

Ricorda la parola mirare: guardare con attenzione, con intensità, con sentimento, osservare. Che si tratti di un film d’essai o di un piatto raffinato. Una cena sotto le stelle sì ma del cinema perchè  Miro – Osteria del Cinema è il ristorante dello storico cinema Anteo, polo socio- culturale di Milano da decenni che ha (di nuovo) il suo angolo dove gustare ottimo e magari chiacchierare parlando del film che si è appena visto o si vedrà tra poco. L’osteria nasce proprio nello spazio che nel 1939 era destinato al palco ovvero il piano terra, ai camerini degli artisti (primo piano) e ai comandi luce (seminterrato) del Cinema Teatro d’Annunzio ed infatti una maestosa tenda rossa ci porta “dietro le quinte” dove troviamo un ristorante che racconta tutta la magia del cinema e della buona cucina. Tappa da segnare sul calendario per il primo mese dell’anno.

DAL MILANESE

Viale Premuda, 16

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio[email protected]

CHIAMANAVIGATORE

Dal Milanese è il ristorante che in pochissimo tempo è riuscito a guadagnarsi la reputazione di “place to be” e se non avete avuto ancora modo di andarci, non perdete tempo e rimediate subito questo  Gennaio.  Non solo per gli interni in mattoni in cui campeggiano foto, come quella delle super top model immortalate dal Richard Avedon in una della campagne Gianni Versace più celebri, insegne, luci al neon tipiche degli anni ’80 e ’90 che lo rendono immediatamente fotografabile e degno di almeno un post su Instagram ma soprattutto perchè si mangia molto bene. Vario, adatto ad ogni palato e gusto il menù di Dal Milanese offre piatti per pranzi e cene, ma anche finger food e piccole portate per un aperitivo che protette grandi cose già dallo scenografico bancone che vi accoglie all’entrata.

TRATTORIA DEL PESCATORE

Via Atto Vannucci, 5

I Ristoranti a Milano da provare a Gennaio

CHIAMANAVIGATORE

Da oltre 40 anni la Trattoria del Pescatore è un punto di riferimento in Porta Romana e non solo per gustare specialità di pesce di altissima qualità. La cucina valorizza con ricette autentiche il miglior pescato del giorno in un ambiente informale, in cui respirare la tradizione marinara tramandata in famiglia, generazione dopo generazione. Qui, l’astice alla catalana è famosa in tutta la città, come la selezione dei crudi di pesce e il pane croccante, rigorosamente fatto in casa. Durante queste feste avete esagerato con cotechino e zampone? Un ottimo piatto di pesce allora è quello che ci vuole per iniziare l’anno.