To Top
Classifiche

I Cocktail Bar a Milano da Provare a Novembre

Un giro intorno al bicchiere per un brindisi al buon bere meneghino

La leggendaria Milano “da bere” si svela al popolo milanese in una veste sempre più fresca e innovativa, per un mese autunnale da affrontare sorso dopo sorso, tra miscelazioni home made, ingredienti inediti ed etichette ricercate. Dalla lontana tradizione che ruota attorno ai grandi classici, un’influenza cosmopolita ha contaminato le drink list di insegne iconiche e deliziose scoperte, trasportando così gli avventori all’insegna di un viaggio intorno al mondo, tra sentori e sapori intriganti.

Tra ambientazioni eleganti e raffinate e salotti dove “sentirsi a casa”, viaggi spazio-temporali e location segrete, sorseggiare un drink o del buon vino non è mai stato così suggestivo. Divertitevi a sfogliare cocktail list create dall’estro di sapienti menti della Mixology Art meneghina e lasciatevi rapire da un turbinio di note aromatiche contrastanti, dimenticando per qualche ora la frenesia e il gelo della città, con un cocktail o un calice tra le vostre mani.

Con la nostra selezione dei cocktail bar e delle enoteche a Milano da provare a Novembre avrete solo l’imbarazzo della scelta: provateli tutti e decretate il vostro preferito, per un brindisi indimenticabile nella culla meneghina della miscelazione ad artem.

UNSEEN BAR

Via Ronchi, 13
 
I Cocktail Bar e le Enoteche a Milano da Provare a Novembre

CHIAMANAVIGATORE

Il chiacchieratissimo Unseen Bar di zona Lambrate accoglie la stagione autunnale con una nuova accattivante drink list, incentrata sui ricordi gustativi e la nostalgia dei sapori di infanzia. Una selezione ricercatissima di ingredienti e basi alcoliche che giocano con il curioso connubio sperimentazione e memoria, all’interno di una location che vive di suggestioni e provocazioni, dal mondo della cultura j-pop all’immaginario degli Anni 90/00 e che non dimentica la dimensione più sostenibile della sua proposta, legata a un fil rouge completamente zero-waste e plastic-free.
 

OFFICINA MILANO

Via Giovenale, 7
 
I Cocktail Bar e le Enoteche a Milano da Provare a Novembre

CHIAMANAVIGATORE

Varcato l’ingresso di Officina Milano ci si ritrova all’interno di una location sospesa nel tempo, un loft di stampo newyorkese, in cui uno stile squisitamente retrò si intreccia a dettagli industrial, senza dimenticare il roboante richiamo al mondo dei motori. Un rilassante salotto milanese dedicato alla mixology d’autore, in cui il maestoso bancone retroilluminato e sormontato da un monito per gli avventori svela una bottigliera d’eccellenza, protagonista dell’accattivante drink list locale, fra cui spiccano Signature cocktail dalle suggestioni particolari. Lasciate che sia la luce soffusa delle abat-jours retrò a conferire la giusta atmosfera al vostro brindisi, dal sapore decisamente internazionale.
 

EPPOL

Via Marcello Malpighi, 7
 
I Cocktail Bar e le Enoteche a Milano da Provare a Novembre

CHIAMANAVIGATORE

Incastonato nell’eclettico quartiere di Porta Venezia, Eppol – fratello maggiore del Dhole di Porta Romana e di Eppol Pie di via Lecco – è il “place to drink” che unisce una magnetica atmosfera grunge a uno spiccato stile retrò, in cui le vibranti incursioni internazionali degli ambienti si riflettono sulla mixology locale. Un tripudio di basi alcoliche artigianali, ingredienti stagionali e ispirazioni in continua evoluzione che rendono la drink list di Eppol un piacevole e sorprendente incontro per il palato, da assaporare con tutti i sensi a partire dal momento dell’aperitivo. Il luogo perfetto per concedersi un brindisi autunnale, avvolti dall’atmosfera cosmopolita di un angolo meneghino “nel mondo”.

TUSA ISOLA

Via Pietro Borsieri, 32

I Cocktail Bar e le Enoteche a Milano da Provare a Novembre

Photo credit @beverfood.com

CHIAMANAVIGATORE

Tusa conquista il panorama della mixology di Isola con un concept chiaro, diretto e spontaneo, Tusa – in dialetto milanese – è la “ragazza della porta accanto” che accoglie i suoi avventori in un angolo di relax e “buon bere”, in cui innamorarsi a prima vista di un menu sincero e accattivante, in cui i cocktail e le proposte food per l’aperitivo racchiudono un concentrato di sapori internazionali, giocati sulla commistione di culture, colori e profumi. Un’essenzialità che non vuole rinunciare al gusto, ma al superfluo, rendendo ogni momento di incontro e convivialità tanto semplice e spontaneo quanto godurioso.
 

CRU MILANO

Piazza Sempione, 6
 
I Cocktail Bar e le Enoteche a Milano da Provare a Novembre

CHIAMANAVIGATORE

La prima insegna di CRU nasce nel quartiere Isola dove affonda le radici grazie alla passione del suo oste, Jacopo. A qualche anno dalla sua apertura, CRU inizia un secondo nuovo capitolo all’ombra dell’Arco della Pace, con una vineria dove il “buon bere” è di casa, alla scoperta di etichette genuine e vini naturali. Un bar à vin in cui artigiani e materia prima rivivono nelle bottiglie (e nei calici) che potrete degustare, ascoltando storie, aneddoti e curiosità attorno a un tavolo conviviale, con affaccio su Piazza Sempione.